Splendida prova di Giacomo Abbiati agli Europei under 23 a Dallenwil (CH) sulle acque del fiume Aa di Engelberg, dove ha conquistato una storica medaglia di bronzo, sfiorando l’oro per una manciata di centesimi di secondo.

Gara serratissima che ha visto confrontarsi i migliori atleti del continente e per la prima volta un italiano salire sul podio individuale Under 23.

Ottima anche la prestazione di Maya Bagnato che ha chiuso al quinto posto, ma a soli 26 centesimi di secondo dal podio.

Eccellenti risultati che testimoniano il grande impegno e la passione per questo bellissimo sport.